venerdì 13 gennaio 2012

Macchine per scrivere: il nastro carbografico

Lexicon 80 E Carbografica
Visitando il sito della collezione Olivetti della Famiglia Tedeschi ho notato la Lexicon 80 E Carbografica e con l'occasione ho chiesto maggiori informazioni al gentilissimo Sig. Paolo, il quale mi ha riferito quanto segue: "Lexicon 80 Elettrica monta di serie il normale nastro di tessuto inchiostrato. Alcuni esemplari furono modificati per poter utilizzare il più moderno nastro monouso a trasferimento, in materiale plastico, che iniziava a diffondersi in quegli anni e che consentiva una stampa più pulita e correggibile senza uso di bianchetto. Le modifiche apportate alla macchina consistono nell'aggiunta delle due bobine laterali e del meccanismo di trascinamento del nastro. Queste macchine rimangono dotate della possibilità di usare nastro in tessuto. Per quello che posso vedere io, i due tipi di nastro non possono essere montati contemporaneamente. Manca un selettore che consenta di alternarli, e le forcelle di passaggio sono uniche, perciò ne deduco che si possa montare ed utilizzare un tipo di nastro alla volta."
Posta un commento